Archivi categoria: Mostre & Esposizioni

Dall’aprile 1992 il Circolo gestisce la Sala mostre Fenice , Galleria Espositiva FIAF che, in più di venti anni di attività, ha ospitato quasi 200 mostre di Autori di primissimo piano.

Orario esposizioni
Lunedi – Venerdi: 10.00 – 11.30 e 17.00 – 19.00
Mercoledi: fino alle 20.30
Sabato e Festivi: Chiuso

«Mirrors» – Mostra di Walter Böhm

«Mirrors»

Mostra di Walter Böhm

La mostra è una raccolta di immagini sulle forme, le geometrie e i colori riflessi da edifici e strutture dell’ambiente urbano moderno.

Perché “Mirrors”? Cosa ci attrae di un’immagine riflessa? È solo una rappresentazione estetica o c’è qualcos’altro? Di per sé lo specchio o una generica superficie riflettente ha sempre rappresentato un qualcosa di magico e irreale. Ho iniziato a fotografare gli edifici attratto dalle geometrie particolarmente marcate ed esaltanti che caratterizzano la fotografia di architettura moderna. Poi ho incominciato a vedere qualcosa di più; le immagini riflesse sembravano “vestire” gli edifici di forme, luci e colori, che cambiavano e si deformavano appena mi spostavo e giravo attorno al soggetto, modificando continuamente il loro aspetto, che dipendeva, sembra strano, da ciò che stava di fronte e li circondava: alberi, cielo, nuvole, altri edifici. Ho cercato quindi di cogliere l’essenza di questo aspetto concentrandomi molto sul particolare, allo scopo di ottenere un equilibrio geometrico e cromatico e al tempo stesso evitare contaminazioni dirette con l’ambiente circostante sull’immagine finale. Interessante anche l’aspetto dinamico-formale della situazione, dovuto al fatto che le superfici riflettenti (specchio, vetro, acciaio), non essendo mai perfettamente piane, producono delle immagini più o meno deformate e molto diverse se spostiamo anche di poco il punto di ripresa. Nel percorso espositivo s’incontra anche l’uomo, che compare in alcune immagini da cui traspare un insolito e irreale rapporto tra uomo e contesto urbano.

Walter BÖHM

Selezione in file per “Monologhi” tema “I COLORI DELL’AUTUNNO”

Mercoledì 29 novembre 2017

alle ore 18.30

selezione in file per “Monologhi”

tema “I COLORI DELL’AUTUNNO”

in precedenza il Notiziario Fotografico a cura di Fulvio MERLAK

——————————————————–

«Notiziario Fotografico»

Come ogni mese torna il consueto appuntamento con l’attualità, le notizie e le novità del mondo della fotografia a cura di Fulvio Merlak.

 

Monologhi:   «I colori dell’autunno»

Il 29 novembre si terrà la selezione per la rassegna Monologhi sul tema “I colori dell’autunno”. Il tema, di stagione, ci permette di sfruttare le giornate corte e un po’ freddine per rintracciare le immagini nei nostri archivi, oppure per incrementarle con passeggiate fotografiche alla ricerca di evocazioni cromatiche. Giocare con i colori dell’autunno sarà un bella sfida per non cadere nel banale: boschi infiammati, tappeti di foglie gialle, ombrelli aperti sul cielo grigio di pioggia, folate di vento bianco, queste sono le cose che mi vengono in mente, in questo momento.

Ma i vostri colori dell’autunno quali sono? Qual è il vostro sentire coloristico in questa stagione considerata triste e malinconica? Chiudete gli occhi, fate un bel respiro profondo e abbinate all’autunno un colore o una cosa, e poi fotografateli, facendo finta di essere dei pittori.

Condivideremo tutti assieme i risultati delle vostre/nostre medit-azioni. Buon autunno!

 

Cristina LOMBARDO

“Antologica 1980-2017” di Furio Scrimali

Mercoledì 15 novembre 2017 (ore 18.30) inaugurazione della Mostra “Antologica 1980-2017” di Furio Scrimali.
“Credo esista per tutti, credo capiti a tutti, un certo attimo speciale nel quale ci si guarda indietro, “ci si volta”, “ci si guarda alle spalle”, si analizza il proprio vissuto, il proprio trascorso… in questo caso trentasette anni di fotografia: una personale, significativa, importantissima immersione, sempre più profonda, nel linguaggio espressivo dell’immagine. Trentasette anni, centoquarantotto stagioni, di natura e boschi infiniti, ma incredibilmente, soprattutto… trentasette inverni. “
Furio Scrimali

Monologhi: EDIFICI E ARCHITETTURE

Mercoledì 27 settembre 2017

alle ore 18:30

selezione di “Monologhi”

Tema: EDIFICI E ARCHITETTURE (max 10 file)

in precedenza il NOTIZIARIO FOTOGRAFICO a cura di Fulvio MERLAK

La prima serata di “Monologhi” della stagione 2017/2018 è dedicata a “Edifici ed architetture”.

Edifici sono tutte le opere in muratura o prefabbricati che portano l’impronta della mano dell’uomo. E architettura è una elaborazione artistica degli elementi strutturali, funzionali ed estetici di una costruzione. È sufficiente aggiungere un aggettivo al termine architettura e avremo delle suggestioni per le nostre immagini. Ecco alcuni esempi: architettura navale, civile, funeraria e ancora preistorica, greca, romana, gotica, rinascimentale, moderna, contemporanea. Ora non resta che armarsi di macchina fotografica e catturare suggestioni reali che sappiano parlare di edifici, architetture e uomini che le hanno realizzate.

Edifici e architetture

La Foto dell’Anno 2016 FIAF

È dal 2012 che la nostra Sala Fenice ospita, con continuità, la Mostra denominata “La Foto dell’Anno FIAF” (in questa occasione quella relativa ai Concorsi organizzati nel 2016). La rassegna è composta da trenta immagini ed è frutto di una complessa e lunga Selezione fra tutte le fotografie prime classificate nei Concorsi patrocinati dalla FIAF nel corso dell’anno di riferimento (ben ottantadue nel 2016).

Jason Row, un fotografo britannico freelance non molto conosciuto, che vive a Odessa in Ucraina ed è specializzato in vendita di fotografie di viaggio, scrivendo a proposito delle competizioni fotografiche, ha avuto modo di affermare: ”Chi partecipa ai concorsi fotografici lo fa principalmente per conquistare un riconoscimento. Tutti i fotografi hanno il desiderio di essere accreditati per le loro capacità. Ciò, ovviamente, costituisce un atto di vanità, ma la conquista di una gratificazione può rappresentare anche uno stimolo a fare sempre meglio e ad essere maggiormente critici nei confronti dei propri lavori.” Quella di Row è una dichiarazione tanto semplice quanto azzeccata. I concorsi vanno presi per quello che sono. Ma la loro valenza non può esaurirsi con la semplice ricerca ed eventuale conseguimento di un risultato; i concorsi, se ben interpretati, rappresentano un vero e proprio incentivo alla crescita. È in quest’ottica che anche la Mostra organizzata annualmente dalla FIAF assume uno spessore che va ben al di là della semplice “vetrina” espositiva.

Le cinque opere finaliste de “La foto dell’Anno 2016” sono “Adrenaline 2” di Francesco Armillotta di Manfredonia (Foggia), “Koranic school 5” di Marco Bartolini di Montevarchi (Arezzo), “Underground” di Giulio Brega di Fabriano (Ancona), “Le due sorelle” di Carlo Durano di Grosseto e “Donna sul carro” di Bruno Madeddu di Sarzana (La Spezia). A conclusione di tutto l’iter selettivo, il titolo di “Foto dell’Anno 2016” è andato a “Donna sul carro” di Bruno Madeddu.

Fulvio MERLAK


Vi aspettiamo mercoledì 20 settembre 2017 alle ore 18:30 presso la Sala Fenice del Circolo