Archivi tag: concorsi

30° Gran Premio Fotografico per stampe in Bianco e Nero – Quarta serata

A inizio serata sono stati presentati gli autori del Portfolio collettivo dal titolo “Il Vento” con le foto di Paolo ARGENZIANO, Franca DI LULLO, Fabrizio FABRIS, Giuseppe IALUNA, Olga MICOL, Alessandro ROSANI, Vanni SPERCO, Donatella TANDELLI e Claudio URIZZI.

La giuria di oggi, composta da Cristina LOMBARDO, Monica MAZZOLINI e Fulvio MERLAK ha valutato le foto in Bianco e Nero della serata e stilato la classifica di oggi.

 

5° Claudio URIZZI
4° Giancarlo STAUBMANN
3° Walter BÖHM
2° Ernesto PETRONIO
1° Roberto RIVA

30° Gran Premio Fotografico per stampe a Colori – Terza serata

Alla terza serata per stampe a colori del nostro 30° Gran Premio Fotografico, la giuria composta da Fulvio Merlak, Franca Di Lullo e Donatella Tandelli ha stilato la seguente classifica:

5° – Giancarlo STAUBMANN

4° – Rossella DEL SAVIO

3° – Walter BÖHM

2° – Furio SCRIMALI

1° – Massimo SCRIGNI

30° Gran Premio Fotografico per stampe in Bianco e Nero – Seconda serata

Mercoledì 9 novembre 2017 alle ore 18.30 selezione per stampe in bianco & nero del 30° GRAN PREMIO FINCANTIERI-WARTSILA

in precedenza, inaugurazione del Portfolio “Edifici e Architetture” con le immagini di: Michela BIN, Licinia BONETTA, Fulvio BRADASCHIA, Anna BUCHHOFER, Lucia CREPALDI, Fabrizio FABRIS, Tullio FRAGIACOMO, Olga MICOL, Alessandro ROSANI, Alessandro SARTI, Giuliano SCUSSAT, Scilla SORA e Donatella TANDELLI


Alla seconda Serata per Stampe in Bianco&Nero del 30° Gran Premio Fotografico Fincantieri-Wärtsilä, hanno partecipato 21 Autori con 48 opere
Giuria:
Giuseppe Ialuna, Fulvio Merlak e Fabrizio Ruzzier.
Classifica:
1°  Massimo TOMMASINI
2°  Claudio URIZZI
3°  Roberto RIVA
4°  Paolo ARGENZIANO
5°  Donatella TANDELLI

15° TriestePhotoFestival – Tiriamo le somme

Riprendo, e non è la prima volta, una testimonianza del giornalista Michele Smargiassi (già nostro Ospite il 27 marzo 2013) sui Festival Fotografici: «Frequento i Festival quando posso, con piacere e interesse. Ci incontro fotografi, colleghi giornalisti, critici, ne conosco di nuovi, nascono idee e progetti che non nascerebbero così su Facebook. A volte mi sembra di frequentare un gradevole caffè pieno di amici, e intuisco una certa autoreferenzialità. Ma uno spazio fisico di incontri è sempre meglio del vuoto. […] Non vedo in quale altro modo i fotografi e gli appassionati potrebbero incontrare davvero (e non leggere su uno schermo luminoso), gli autori, i critici, gli studiosi che hanno conosciuto sui libri. Facebook non basta per creare una comunità di scambi. I Festival di Fotografia servono ancora.» (testo di Michele Smargiassi tratto dal Blog FotocraziaEvoluzioni e rivoluzioni nel futuro, nel presente e nel passato del fotografico di lunedì 26 settembre 2011). I Festival sono, dunque, eventi stimolanti, fatti di attività espositive, di letture portfolio, di conversazioni con esperti e con grandi autori, di workshop, di conferenze, e di tanto altro ancora; ma sono anche opportunità d’incontro, occasioni di conversazione, momenti di crescita.

Il «15° TriestePhotoFestival», ancora una volta, ha portato a Trieste Personaggi di grande spessore, Personaggi del calibro di Vasco Ascolini, di Massimo Agus, Orietta Bay, Silvano Bicocchi, Alessandra Capodacqua, Manuela Cigliutti, Angelo Ferrillo, Enrico Genovesi e Chiara Spat, e il Pubblico ha apprezzato, con una partecipazione nutrita e convinta, il ricco programma proposto.

È stata (anche per quanti si sono impegnati nell’organizzazione) una festa, una grande e bella festa, pianificata in modo che tutti avessero la possibilità di viverla intensamente e di sentirsi parte attiva dell’avvenimento, in un clima sereno ma ricco di suggestioni.

Fulvio MERLAK